21 ottobre 2018 - Domenica della Ripartenza

Domenica della Ripartenza

La chiamata missionaria a mettere l’evangelizzazione al centro delle nostre attività ci chiama ad una forte conversione, a far diventare ogni nostra azione pastorale luogo di incontro personale e comunitario con Gesù Signore. Così riscaldati e illuminati dal fuoco dello Spirito facciamo spazio perché tutti possano incontrare il Signore, sullo stile delle prime comunità che, nel tempio e nelle case, non cessavano di annunciare il Vangelo. Perché questo avvenga, tutta la Chiesa di san Zeno è chiamata ad uscire dalle strettoie dell’autosufficienza, per incamminarsi in un percorso di comunione e di corresponsabilità. Le Unità Pastorali diventeranno così il segno tangibile di una Chiesa che sa rinnovarsi, al passo con i tempi, che pone nella comunione, nella Misericordia e nella corresponsabilità il focus del suo agire e che diventa sempre più ciò che deve essere: comunità evangelizzante.

La domenica della ripartenza si rivolge alla comunità ministeriale, cioè a coloro che svolgono un servizio nelle parrocchie e nelle Unità Pastorali.
Abbiamo scelto i cinque ambiti nei quali siamo tradizionalmente e maggiormente impegnati. Per ciascun ambito, in diverse chiese della città, gli uffici e i centri proporranno, nella prima parte del pomeriggio, una riflessione e uno scambio. Seguirà un semplice pellegrinaggio, un “convenire” alla Cattedrale, dove il Vescovo presiederà una veglia di preghiera. In essa confluiranno la Veglia dell’invio dei missionari e il mandato dei catechisti. Ad esse sarà aggiunto anche il mandato ai moderatori dei Consigli Pastorali Parrocchiali per la costituzione delle Equipe di accompagnamento delle Unità Pastorali: secondo il Direttorio, infatti, in ogni UP deve nascere una equipe formata da laici e preti per l’accompagnamento in loco alla costituzione dei Consigli Pastorali di Unità Pastorale (CPUP) e quindi delle UP.

 

Programma

Ore 16,00: Spazi di confronto pastorale

Santa Anastasia
Sono invitati i moderatori dei Consigli Pastorali e i coordinatori delle Unità Pastorali,
ai quali verrà consegnato il contributo dei missionari fidei donum in missione e rientrati sulle UP.
Inoltre verrà presentato il lavoro del prossimo anno del cantiere delle UP.

San Giorgio in Braida
Pastorale bambini e ragazzi
Sono invitati particolarmente le commissioni dell’Ufficio catechistico, del CPR, dell’ACR,
i formatori dei catechisti ed i catechisti.

San Tomaso Cantuariense
Pastorale adolescenti e giovani
Agorà dei giovani a cui sono invitati in particolare le equipe del CPAG, dell’ACG, del CDV, del CPU,
i membri delle commissioni vicariali giovani e gli animatori che lo desiderano.

Santo Stefano
Pastorale familiare
Sono invitati particolarmente le equipe del CPF, i formatori dei gruppi familiari e soprattutto le coppie animatrici dei corsi fidanzati,
perché verrà presentato anche il nuovo percorso diocesano per i fidanzati.

San Nicolò all’Arena                     
Pastorale della prossimità
Sono invitati in particolare le commissioni e gli operatori di Caritas,
il Centro Missionario diocesano e il Centro Pastorale Immigrati e della Pastorale della Salute.

Ore 17,45: Pellegrinaggio alla Cattedrale

Ore 18,30: Veglia Missionaria in Cattedrale
Presieduta dal Vescovo Giuseppe Zenti
con diretta su Telepace
Mandato missionario ad gentes ai missionari partenti e ripartenti
Mandato missionario ai catechisti, educatori, animatori
Mandato missionario ai moderatori dei Consigli Pastorali per il percorso di costituzione delle Equipe di accompagnamento
verso la costituzione definitiva delle Unità Pastorali.

 

Scarica la brochure